greenaappverfbAlcotra App Ver: Apprendere per produrre verde Con il kick of meeting del 3 e 4 maggio ha preso avvio il Progetto transfrontaliero: l’obiettivo generale è di qualificare l’offerta educativa e formativa dell’area transfrontaliera per adeguarla alle trasformazioni sociali ed economiche nel campo della green e circular economy.Capofila del progetto è la Città Metropolitana di Torino che si avvale di IRES Piemonte quale soggetto attuatore per la produzione di studi e modelli di lavoro di valore transfrontaliero. I partner italiani sono la Città di Pinerolo e il Consorzio Formazione Innovazione Qualità. Il partner francese è il GIP FIPAN, organismo di interesse pubblico strumentale per l’Académie di Nizza. Tra i principali stakeholder italiani: la Regione Piemonte e il MIUR – Ufficio Scolastico Regionale del Piemonte.Il progetto si svilupperà, nella sua fase sperimentale, con 15 istituti scolastici e 4 agenzie di formazione professionale italiani e francesi; dovrà produrre ricadute negli altri poli scolastici della Città Metropolitana di Torino e del Dipartimento delle Alpi Marittime e ricadute nei sistemi scolastici e della formazione professionale italiani e francesi,nell'ambito del Protocollo d'Intesa "La regione Piemonte per la green education" della Direzione Ambiente, Governo e Tutela del Territorio della Regione Piemonte nell'ambito. Coinvolgerà inoltre il Ministero dell’Ambiente, associazioni di categoria, ordini professionali, fondazioni, associazioni, poli di innovazione.